GREEN CALL JOURNAL

The after event

# Südtirol thinks green!

WHO WE ARE AND WHAT WE DO - The Committee Green Call

MISSION & GREEN EVENT

 

Il comitato di Green Call ha come obiettivo principale la “sostenibilità”, ovvero il giusto approccio all’ormai sempre più difficoltoso rapporto fra progresso e tutela ambientale. Il comitato ha intenzione di raggiungere il proprio obiettivo educando le generazioni odierne e future attraverso azioni mirate e sensibilizzando le persone verso tematiche che riguardano il territorio che abitiamo: cultura, tradizione, natura, arte, cibo e benessere psicofisico.

Per trasformare i propri gesti quotidiani in azioni sostenibili e avvicinarsi sempre di più a un'esperienza umana di impatto zero, Green Call sostiene l'efficacia del “buon esempio”: fare per primi ciò che va fatto!

Green Call è un Green Event e come tale si impegna a rispettare i principali criteri di sostenibilità ambientale, come la scelta di impiegare materiali riciclabili, energie rinnovabili, gestione consapevole dei rifiuti...ma si impegna anche nella valorizzazione del territorio, nel coinvolgimento dell'intera comunità, nel dare visibilità e sostegno ad artisti e imprese locali sensibili alla causa ambientale.

BARBARA BRUGNARA

GRETI VON PFÖSTL

MARTINE PARISE

PETRA RAFFAELLI

ROBERTA AZZALINI

ELISA CORNI

Responsabile PR & Marketing per Green Call 2015

 

[barbara.brugnara@green-call.it]

 

Laureata in economia e commercio e specializzata in marketing Barbara si dedica con passione all'organizzazione e alla promozione di eventi con una spiccata sensibilità verso i progetti di carattere artistico e culturale. Fonda la propria agenzia di eventi e comunicazione #bbeventpromotion  e coordina i progetti culturali per #Cooperativa 19, una piattaforma che offre servizi e competenze in ambito culturale come il noto progetto #Weith Station for culture di Bolzano.

Nel suo background professionale sono moltissimi gli eventi e le manifestazioni che portano il suo nome, come #Marry me/fiera degli sposi a Castel Mareccio, #Charity Event/Celebrating Life, #Fair Cooking per Bottega del mondo, #Stagione estiva Don Bosco e naturalmente #Green Call 2014. Tra i suoi progetti più recenti e di carattere culturale-ecologico ricordiamo  #Pangea/Cycling on life's origin: un vero e proprio viaggio in bicicletta alla scoperta del pianeta seguendo il percorso migratorio ed evolutivo dalla civiltà umana.

 

www.cooperativa19.it

www.cyclingpangea.com

www.bbeventpromotion.com

Organization & Coordination per Green Call 2015

 

[greti.pfoestl@green-call.it]

 

Nata a Merano, Greti è una professionista di arte, collezionismo, turismo e viticoltura. Queste passioni l'hanno condotta alla tenuta Kraenzelhof di Cermes, dove attraverso l'associazione #Kuratoriums Kraenzel organizza mostre ed eventi culturali presso l'omonima location: #Erlebnis Kraenzelhof. Tra gli eventi che portano il suo nome ricordiamo #Artfestival 2011 e #Green Call 2014. Attualmente Greti segue molti progetti di carattere solidale dedicati al tema dell'ecosostenibilità e presevazione del pianeta.

Greti von Pföstl

 

www.erlebniskraenzelhof.it

 

Art director per Green Call 2015

 

[martine.parise@green-call.it]

 

Nata a Bolzano, classe 1979, laureata in Conservazione dei beni culturali e frequentante l'Accademia di belle arti di Verona, è un'artista figurativa, insegnante di italiano,storia dell'arte e appassionata organizzatrice di eventi culturali. In qualità di artista ha partecipato a numerosi concorsi e manifestazioni come il #Premio Zingarelli Rocca, di cui è stata finalista e il #Premio Celeste di Berlino di cui è stata vincitrice. Grazie al suo spiccato interesse per l'ambiente e le varie possibilità del ready made ecosostenibile Martine ha ideato il progetto #Transbeton curato da Valerio Dehò che ha dato vita all'omonima mostra personale dei suoi lavori: un'indagine artistica volta al recupero dei materiali di scarto attraverso il linguaggio della pittura contemporanea. Martine considera l'opera d'arte come un'esperienza da vivere e fruire all'interno dello stesso ambiente da cui provengono i materiali riciclati, sia essi naturali o industriali. Da questo principio nasce l'idea di Green Call 2014, giunto oggi alla sua seconda edizione e il marchio slow fashion #Metronda: una linea di borse realizzate con materiali di recupero e ispirate al paesaggio urbano.

 

martineparise.blogspot.it

Facebook/martine.parise37

www.premioceleste.it/martineparise

 

Text Editor / Art Curator / Journal Designer per Green Call 2015

 

[petra.raffaelli@green-call.it]

 

Nata a Bolzano, classe 1979, diplomata in pittura presso l'Accademia delle Belle Arti di Bologna. Grande appassionata di cinema, arte e cultura con una particolare predilezione per la scena underground berlinese. Affetta da eclettismo irreversibile si destreggia fra insegnamento della storia dell'arte, product design e critica d'arte. Da 4 anni vive tra Bolzano e Berlino, città alla quale dedica il Web Magazine in lingua italiana #Nottefonda, un progetto editoriale indipendente sulla scena artistica e cinefila della capitale tedesca. Nottefonda, di cui Petra è ideatrice, scrittrice e designer mira a diventare un progetto ponte fra creativi italiani dallo spirito migratore e coloro che sognano  Berlino ma che devono ancora partire.

 

www.nottefondamagazine.com

facebook/petraraffelli

facebook/nottefondamagazine

 

 

Graphic & Web Design Manager / Administration per Green Call 2015

 

[roberta.azzalini@green-call.it]

 

Nata a Merano, classe 1978, laureata in Advertising & Graphic Design presso la N.A.B.A. di Milano. Nel 2007 è fondatrice dell’azienda Formasette a Bolzano, laboratorio creativo specializzato in produzioni video e animazioni grafiche. Da sempre appassionata di Re- & Upcycling, decide di unirli in una nuova attività. É così che nel 2011 lascia Formasette e apre #Zetadesign, un atelier dedicato al riuso di materiali scartati, che verrà ampliato nel 2014 con la nascita di #ROBELE - Handmade in Südtirol. Creatività, manualità e passione sono da sempre le chiavi per il suo mondo.

 

www.robele.it

facebook.com/robele.it

www.facebook.com/zetadesign.merano

 

 

 

Social media manager per Green Call 2015

 

[elisa.corni@green-call.it]

 

Classe 1986, inizia con la filosofia per finire nel mondo della comunicazione digitale. Con il Master in Giornalismo Scientifico Digitale (SISSA) ottenuto nel 2012 si apre per lei il mondo del web. Dal giornalismo alle infografiche, dalla gestione di social network alla realizzazione di video-interviste, passando per la creazione di portali web culturali come #La grande guerra più 100. Negli ultimi anni Elisa si è dedicata alla comunicazione culturale come la collaborazione a Green Call 2014 e il recente progetto su #Forte delle Benne a Levico Terme (TN), dove nella primavera 2015 verrà inaugurata la prima di una serie di mostre storico-artistiche per le quali Elisa si è occupata della parte grafica e organizzativa.

 

Facebook/elisa.corni

www.lagrandeguerrapiu100.it

 

 

 

 

The Journal is designed by #Petra Raffaelli